Sogno di una notte di mezza estate
ottobre 16, 2017

Nuda

Nuda è il nuovo spettacolo del gruppo Mòtumus con la regia di Maurizio Ciccolella. Nasce dall’idea di raccontare la donna in modo non edulcorato e retorico, di divertirsi con ironia senza tema di essere “scorretti politicamente” e lo fa incontrando i testi del celebre Stefano Benni.
Lo spettacolo si snoda attraverso la storia di alcune donne che creano, ciascuna nella propria follia, un piccolo capolavoro di verità, cui lo spettatore assiste catturato come in un giro di giostra, mossa in un climax di comicità.

Le storie provengono da “Le Beatrici” (Ed. Feltrinelli) e dal monologo “La moglie dell’eroe”, che lo stesso Benni ha concesso in uso per lo spettacolo.

Sei monologhi attraverso farfugliamenti, attacchi, cannibalismi, spasmi passionali, seduzioni, crudeltà, deliri, sentenze. Finalmente una donna antieroica e paradossale con la quale ridere, fare riflessione e sarcasmo sociale e politico.

In scena Sara Ercolani e Rita Greco, ex alunne del corso professionale (anno 2016).

Lo spettacolo che ha debuttato presso il Teatro Eden in Via Appia 98 a Brindisi alle ore 20.30 è andato in beneficenza all’Unità Pediatrica dell’Ospedale Perrino.

Vedi qui il trailer dello spettacolo

Nuda scheda spettacolo